Encopresi: intervenire con la Play Therapy Cognitivo-Comportamentale

di Maria A. Geraci e Francesca R. D’Angelo

Knell e Moore hanno presentato il caso di un bambino di 5 anni con encopresi primaria non ritentiva. Il trattamento include un programma di Play Therapy Cognitivo-Comportamentale (CBPT) strutturato e mirato, in combinazione con un programma di gestione comportamentale implementato dai genitori.